IL BLOG


IL MOVIMENTO REALE AL FOTOFINISH CON LO STATO DI COSE LATENTE.


venerdì 19 dicembre 2014

Give Peace a chance


PACIFISMO HUMACHINA
per una nuova e più solida
istituzionalizzazione mondiale della paura

lunedì 13 ottobre 2014

Humachina per la Pace: Assoggettamento


The terror of the state of nature drives anguished individuals together; their fear rises to an extreme; a spark of reason (ratio) flashes; and suddenly there stands in front of us a new god.

lunedì 29 settembre 2014

Mysterium iniquitatis


Riguardo alla venuta del Signore nostro Gesù Cristo e al nostro radunarci con lui, vi preghiamo, fratelli,  di non lasciarvi troppo presto confondere la mente e allarmare né da ispirazioni né da discorsi, né da qualche lettera fatta passare come nostra, quasi che il giorno del Signore sia già presente.
Nessuno vi inganni in alcun modo. Prima infatti verrà l’apostasia e si rivelerà l’uomo dell’iniquità, il figlio della perdizione, l’avversario, colui che s’innalza sopra ogni essere chiamato e adorato come Dio, fino a insediarsi nel tempio di Dio, pretendendo di essere Dio.
Non ricordate che, quando ancora ero tra voi, io vi dicevo queste cose? E ora voi sapete che cosa lo trattiene perché non si manifesti se non nel suo tempo. Il mistero dell’iniquità è già in atto, ma è necessario che sia tolto di mezzo colui che finora lo trattiene. Allora l’empio sarà rivelato e il Signore Gesù lo distruggerà con il soffio della sua bocca e lo annienterà con lo splendore della sua venuta. La venuta dell’empio avverrà nella potenza di Satana, con ogni specie di miracoli e segni e prodigi menzogneri e con tutte le seduzioni dell’iniquità, a danno di quelli che vanno in rovina perché non accolsero l’amore della verità per essere salvati. Dio perciò manda loro una forza di seduzione, perché essi credano alla menzogna e siano condannati tutti quelli che, invece di credere alla verità, si sono compiaciuti nell’iniquità.
[II Lettera ai Tessalonicesi]

lunedì 22 settembre 2014

Reintegralismo


Lavoro è condanna e retribuzione della morte 
[Gen. III, 17-22].

Se qualcuno coltiva velleitarie volontà di liberazione e di licenziamento dal lavoro su questa terra, 

se qualcuno – dico – ritiene fondata una simile follia,

Su di lui anatema.

lunedì 15 settembre 2014

Humachina per la Pace: 1. Kerygma



Humachina è annuncio di Verità, il trascendentale razionale che attende di essere coniato in moneta avente valore legale.


Quis interpretabitur?

mercoledì 20 agosto 2014

martedì 12 agosto 2014

lunedì 4 agosto 2014

Sironi humachinista


Mario Sironi nel suo studio (maggio 1945) – Timbro dell’Istituto per la Cultura e la Propaganda Humaschinenkunst –.


Dopo la caduta, la conversione a una nuova grande narrazione, a imprimere ulteriore forza all’inesausto corpo a corpo con l’Inesprimibile.

lunedì 21 luglio 2014

Apologia del Buon Governo


Chi è grande non è in viaggio di andata, ma in viaggio di ritorno. Come il fuoco d'artificio che ricade illuminando.
[A. Martini]

lunedì 7 luglio 2014

Sintassi di Giano

anfibolia anfibologia giano bifronte

Scrive Adorno che ogni mezza verità è già l’intera falsità. 
L’intero non è sufficiente: Humachina dice tutta la verità.

lunedì 16 giugno 2014

Per la pace totale

propaganda poster

Humachina celebra i suoi primi quattro anni di contributo alla costruzione dell’unica società umana realmente ordinabile, effettualmente fondata sull’intransigente assoggettamento delle parti all’infinita irresistibilità del Tutto omogeneo.

lunedì 9 giugno 2014

lunedì 2 giugno 2014

Dalla Valle del Po a l'Italia tutta

Terragni casa del fascio poster propaganda

Benché l’epoca sia striata di pericoloso e strisciante scetticismo, Humachina mantiene salda la rotta per il mantenimento dell’unità e della solidarietà: questo ci occorre per superare tutte le emergenze e le prove. La bandiera tricolore – primum vivens, ultimum moriens – è il simbolo della fede nella riscossa della Patria, sul grande scenario dell’Europa unita. 

Sia perciò detto a chiare lettere, e per imponente voce di tamburo: 

Noi vibriamo di passione repubblicana! 

mercoledì 28 maggio 2014

Diciamo noi

La politica si fa con la testa, non con altre parti del corpo o dell’anima. E tuttavia la dedizione a essa, se non deve essere un frivolo gioco intellettuale ma un agire umanamente autentico, può sorgere ed essere alimentata soltanto dalla passione. Ma quel saldo controllo dell’anima che caratterizza l’uomo politico appassionato e lo distingue dal mero dilettante politico che “si agita in modo sterile” è possibile soltanto attraverso l’abitudine alla distanza, in tutti i sensi della parola. La “forza” di una “personalità” politica significa in primissimo luogo il possesso di tali qualità.
[M. Weber, La politica come professione]

È questo l'intento principale della superficialità: basare la scienza, invece che sullo sviluppo del pensiero e del concetto, piuttosto sull'immediata percezione e l'accidentale immaginazione, e parimenti far sì che quella ricca articolazione dell'etico in sé, la quale è lo Stato, ossia quell'architettonica della sua razionalità la quale, mediante la distinzione determinata delle cerchie della vita pubblica e delle legittimazioni di queste cerchie, e mediante il rigore della misura con cui ogni pilastro, arco e contrafforte si regge, fa procedere la forza del tutto dall'armonia delle sue membra, fare sì che questa plastica costruzione venga lasciata dissolversi nella pappa «del cuore, dell'amicizia e dell'entusiasmo».
[G. W. F. Hegel, Lineamenti di filosofia del diritto, prefazione]

Io riconobbi la debolezza implicita in tutti i partiti che siano composti di gente diversa, cui non lega altro interesse che un comune desiderio di insurrezione e di cambiamento; e capii come coloro che lottano contro il potere dello Stato vengano in realtà vinti dalla loro stessa immaginazione.
[A-J du Plessis de Richelieu, Memorie]

mercoledì 14 maggio 2014

Se non ora quando [Osservatorio permanente - Zeitgeist]

Compagni, Camerati,

In mezzo a un mondo inquieto e in dissoluzione, soggetto a cambiamenti drammatici,

Humachina stabilisce la ripubblicazione del post Diario di bordo, integrata – e sempre integrabile – dei vostri commenti-contributo [con link ai vostri siti].



2014-2015

Dall’Uno al non-Uno
Dall'orrore all'errore
Dall’Illuminismo al Tramonto dell’Occidente
Da Spengler allo spanglish
Dall'indicibile all'inudibile
Dal buio all'ombra
Dall'enigma al neon
Dalla Respublica Christiana all’Eurozona
Dal carisma al gradimento
Dalle Porte caspiche alla Porta di Brandeburgo  
Dal Motore immobile alla Mobilitazione totale
Da Vasco de Gama a Voyager 2
Dal non sapere alla volontà di accecamento
Dal genio maligno al gene egoista
Dal vuoto cosmico al voto comicamente vuoto
Dalla satira politica alla politica satirica
Da Prometeo all’Operaio
Dai giganti alla Macchina
Dallo Pseudo-Dionigi allo Pseudo-Hegel


2016

Dall'astensione alla dissimulazione 
Dai campi di meditazione ai campi di concentrazione
Dalla fine del tempo al tempo della fine
Dalle barche di migranti alle banche di giganti
Dal radicato al radicalizzato
Dalla fionda alla megabomba
Dalla marcia su Roma al marcio su Roma
Dalle politiche separatiste alla separazione dalla politica
Dalla sopportazione alla simulazione 
Da Nike a Zika
Dalla camicia di Nesso alla camiseta de Messi
Dalla morte di Dio alla morte della Coca Cola


2017

Dall'io è un altro all'altro sono io
Dai mille papaveri rossi ai molti papaveri grossi
Dalla lotteria al killer di capodanno
Dall'origine del mito al mito dell'origine
Da Occupy Wall Street a occupied Raqqua
Dal regnum hominis al regimen hominum
Dall'ammutinamento all'astensione


IL GRANDE GIORNO DELLO SPIRITO E' GIUNTO

giovedì 1 maggio 2014

L'essenza dell'uomo

1 maggio poster propaganda
Tag der Arbeit

17 All'uomo disse: «Poiché hai ascoltato la voce di tua moglie 
e hai mangiato dell'albero, di cui ti avevo comandato: Non ne devi mangiare,
maledetto sia il suolo per causa tua.
Con dolore ne trarrai il cibo
per tutti i giorni della tua vita.
18 Spine e cardi produrrà per te
e mangerai l'erba campestre.
19 Con il sudore del tuo volto mangerai il pane;
finché tornerai alla terra,
perché da essa sei stato tratto:
polvere tu sei e in polvere tornerai».

lunedì 7 aprile 2014

Icon of the Centuries

Malevic quadrato nero black square

3. Operazione principale di Humachina è fissare l’epoca nelle sue pupille, agganciando di due secoli le vertebre.

Humachina è monito severo che ricorda all’arte le sue mancate promesse di politicizzazione. 

lunedì 31 marzo 2014

And the world would be as One

arco di trionfo carri armati

Imagine there's no Heaven
No Hell below us
Above us only Humachina, the Third Way

Humachina - IV Annuale

giovedì 27 marzo 2014

L'Italia cambia verso

Italia cambia verso

Ai popoli dell’Oriente, così vicino a noi, col quale abbiamo avuto contatti per tanti secoli: Credete nella volontà di collaborazione dell’Italia, lavorate con noi, scambiamoci le merci e le idee.

lunedì 24 marzo 2014

American Expression

Obama laughing

Il Riso è una passione frequente soprattutto nelle persone consapevoli di possedere pochissime abilità che, per conservare la stima di se stesse, sono costrette a osservare le imperfezioni degli altri. 

Laughter is incident most to them that are conscious of the fewest abilities in themselves; who are forced to keep themselves in their own favour by observing the imperfections of other men. 

[Thomas Hobbes, Leviathan, I, 6]