IL BLOG


IL MOVIMENTO REALE AL FOTOFINISH CON LO STATO DI COSE LATENTE.


lunedì 26 novembre 2012

Almost dead


7 commenti:

  1. Più evocativo e disturbante ancora, a mano libera. Tenue ed angoscioso, ha uno straniante profumo d'antico e una spietatezza metallica. Dolce e devastante.

    RispondiElimina
  2. Si, bella davvero la mano libera!

    RispondiElimina
  3. Grazie Cri, grazie Cawarfidae.

    Peccato solo che la mano non sia mai abbastanza libera.
    Un giorno mi piacerebbe riuscire a fare un disegno a mano anarchica.

    RispondiElimina
  4. Io sono sempre più convinto che chiunque tu sia...
    tu sia un maledetto genio.

    RispondiElimina
  5. :-) Fino a "maledetto" sono d'accordo con te.

    RispondiElimina
  6. era un po' che non passavo di qui. Un piacere ritrovato. =)

    RispondiElimina