IL BLOG


IL MOVIMENTO REALE AL FOTOFINISH CON LO STATO DI COSE LATENTE.


domenica 15 luglio 2012

IDOLA, FuORI! 22 - Futilità dell'autobiografia

L'unica cosa che mi viene in mente a proposito del "parlare di sé" è che se ne può parlare fondamentalmente in due modi, secondo quanto sostiene Céline. O bene o male. Ora, parlare bene di se stessi è un'operazione grottesca. Parlarne male è invece inutile, perché a riguardo si può fare benissimo affidamento sugli altri.

2 commenti:

  1. E in quanto a parlar male, gli altri sono imbattibili, non c'è partita.

    RispondiElimina